HOTEL AL PASSERO PELLEGRINO

Lasciati viziare come un Re

Scopri le camere

LA STORIA

Era l’agosto 1920 quando fu posata la prima pietra per la costruzione dell’Albergo Al Passero Pellegrino che prende il nome dai primi proprietari. Fu inaugurato nel 1928, durante il secondo conflitto mondiale fu bombardato, successivamente ricostruito e ampliato: situato in centro paese, a pochi passi dalle piste da sci, è stato per anni una delle migliori strutture di Claviere.

L’hotel ebbe il vanto di ospitare abitualmente il Principe Umberto di Savoia e sua moglie Maria Josè che frequentavano Claviere, culla dello sci italiano, sia per l’organizzazione delle gare sia per essere stata sede dei primi corsi militari. La coppia reale presenziò e partecipò a parecchie competizioni sportive. La Principessa Reale sfatò la nomea che lo sci non si “confacesse” alle donne “perbene” perché non era un’attività abbastanza aggraziata ed elegante ed in suo onore fu istituita la gara “Principessa del Piemonte”.

Nel 2020, esattamente 100 anni dopo l’inizio della costruzione, Eleonora e Sara, due donne sicuramente fuori dagli schemi, forti di un’idea imprenditoriale che punta sulla qualità del servizio offerto, riescono a fare tornare l’hotel al suo splendore iniziale, unendo il fascino del passato al design dell’epoca contemporanea.

Loading...

LA STRUTTURA

  • Giardino esterno

  • Lounge Bar

  • Ristorante

La pandemia ha rallentato la ristrutturazione delle 21 camere ma non il nostro entusiasmo e non vediamo l’ora di potervi ospitare nelle stanze del boutique hotel, una diversa dall’altra, per viziarvi come un Re!

NEL FRATTEMPO POTRETE GODERE DI TUTTI I SERVIZI DELL’HOTEL SOGGIORNANDO NELLE STANZE DELL’AREA HOTEL-APARTHOTEL, APPENA RISTRUTTURATE!

Prenota il tuo soggiorno all’Hotel-Aparthotel Claviere

Scopri le camere
Prenota
Scopri le camere